Magia Pratica – Goezia e Teurgia – vol. 4

Magia Pratica – Goezia e Teurgia – vol. 4

13,50 €
Tasse incluse
Quantità Ultimi articoli in magazzino

 

Pagamenti Sicuri tramite Paypal. Paga con tutte le Carte di Credito.

 

Spedizioni in Italia ed Europa con Corriere Espresso. Tracking Disponibile.

Il quarto tomo, suddiviso in quattro parti, conclude e completa l'opera più seria e dettagliata sulle pratiche e i rituali magici, frutto di un attento studio dei testi classici dell'occultismo. L'esposizione teorica non prescinde dall'applicazione pratica dei rituali magici descritti.Quale premessa generale al contenuto di questo volume, viene esposto un rituale di auto-realizzazione utile per entrare in contatto con le forze cosmiche radicali e di fondamentale aiuto per raggiungere una profonda consapevolezza dell'Essere, condizione necessaria ad ogni approccio pratico con la magia. Si passa quindi ad una estesa parte dedicata alla Magia Cerimoniale, cioè a quelle invocazioni che mettono in contatto l'operatore con entità extra-terrene dotate di poteri diversi e che possono essere impiegate a vantaggio di chi le ha evocate. I preziosi materiali provengono dal Corvo Nero, il libro di arti magiche e miracolose del più celebre mago del Rinascimento, il dottor Faust. Seguono gli incantesimi del Necronomicon, il famosissimo libro di magia fatto conoscere al mondo intero dallo scrittore H.P. Lovecraft: simili riti porrebbero chi li pratica in contatto con entità ultraterrene e aprirebbero le misteriose Soglie verso l'Altrove dove dimorano tali creature. Nella terza parte, il Papiro di Leyda di ignoto autore egizio, tradotto dal demotico e dal greco, svela come suscitare gli spiriti dei trapassati, come avere sogni profetici, come eseguire incantesimi d'amore, di discordia, di potere, di ricchezza. Conclude il volume il breve saggio "De Arte Magica", scritto nel 1914 dal noto occultista inglese Aleister Crowley, che rappresenta una efficace summa delle sue esperienze nell'ambito della magia sessuale, vale a dire di quelle pratiche, conosciute da tutte le antiche tradizioni, miranti all'ascesi ed estremamente utili per convogliare i poteri magici. di Jorg Sabellicus
goezia_teurgia
1 Articolo

Commenti Nessun cliente per il momento.